INSERISCI IL TUO NUMERO DI TARGA
o
SELEZIONA IL TUO VEICOLO

Sensori motore

Sensori motore

Viste le regolamentazioni sempre più stringenti e l'attenzione crescente dei consumatori, le case auto stanno mostrando un impegno nella produzione di veicoli a basse emissioni inquinanti e bassi consumi come mai prima nella storia e ciò, naturalmente, richiede sistemi di gestione del motore molto sofisticati. I sensori, che fino ad oggi monitoravano sistemi come quello dell'accensione, delle sospensioni e quello del frenante, adesso vengono implementati anche per consentire al motore stesso un funzionamento efficiente, riducendo il consumo di carburante e contenendo in massima misura le emissioni inquinanti.
I sensori motore più comuni sono i misuratori di massa d'aria (o debimetri), di pressione, sonda lambda e bobina d'accensione; in realtà, ci sono molti altri sensori meno conosciuti ma ugualmente importanti (come sensori velocità ruote, sensori albero a camme e sensori albero a gomiti).

Mostra meno

... vedi di più
Torna su

È importante assicurarsi che i sensori siano sempre in perfette condizioni: in alcuni casi il malfunzionamento dei sensori è palese (una parte del cruscotto non funziona correttamente) ma in altri casi alcuni sensori possono smettere di funzionare senza rilasciare alcun segnale evidente.

Mostra meno

... vedi di più